Peperoncino a forma di naso di cane, tipico della citta di Carovigno, viene consumato in due modi: raccolto piccolino quando raggiunge le dimensioni della punta di un mignolo, viene soffritto in olio EVO e pomodoro Fiaschetto di Torre Guaceto, in questo modo ha un sapore delicato e dolce perche’ non ha ancora sviluppato la parte piccante. Da sempre molto in uso nella Citta’ della N’Zegna tanto da essere definito il caviale dei carovignesi non per il sapore ma per il prezzi che raggiungono le prime raccolte nel mese di giugno, anche per le dimensioni davvero piccole.

Se invece lo si lascia crescere fino a maturazione completa si colora di un rosso acceso e diventa piccante.

I peperoncini piccanti depicciolati, vengono triturati grossolanamente, aromatizzati con  aceto di vino e sale, messi in vaso di vetro con olio extravergine d’oliva e  pastorizzati.

Antica ricetta per conservare il peperoncino per i periodi quando non era in produzione.

Una vera e propria delizia per arricchire tutti quei piatti ove richiesto il piccante.

Il sapore di peroncino fresco si fonde con gli aromi dell’olio Evo e con il piccante, creando un mix veramente unico per tutti gli amanti del cibo piccante.

DIAVOLICCHIO DI CAROVIGNO

€ 7,50Prezzo
IVA inclusa
  • 180gr